Falconara, accusa un malore fatale
Massimo muore nella sua abitazione

Massimo accusa
un malore e muore in casa
Molto conosciuto in città
FALCONARA -  Massimo Marra, 75 anni, falconarese, molto conosciuto in città è scomparso l’altra notte nella sua casa a Bologna dove viveva da una decina d’anni. Separato dalla moglie, lascia il fratello Roberto e i suoi due figli Pier Giorgio e Gian Marco. Massimo aveva trascorso una vita a Falconara, aveva fatto il rappresentante ed ora si godeva la pensione quando per un malore improvviso è venuto a mancare. Il fratello Roberto lo aveva sentito un paio di giorni prima e stava bene, nulla avrebbe lasciato pensare alla tragica fine.

Gli amici di un tempo, quelli dell’Astrobar, lo ricordano con affetto. Aveva attraversato gli anni ‘60/70, quelli del boom economico dove appena liberi dagli impegni di lavoro ci si recava al bar, si amava stare in compagnia e Massimo era un compagnone. Gli amici dell’Astro bar, il locale più in vista di allora che aveva i battenti su piazza Mazzini, si stringono intorno a Massimo. 
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Giovedì 14 Marzo 2019, 06:35 - Ultimo aggiornamento: 14-03-2019 10:36

DIVENTA FAN DEL CORRIERE ADRIATICO