Scomparsa da 20 giorni dopo la festa in un casolare, il giallo del post d’addio

Scomparsa da 20 giorni, il giallo del post d addio
Scomparsa da 20 giorni, il giallo del post d’addio
di Talita Frezzi
2 Minuti di Lettura
Venerdì 1 Aprile 2022, 05:15 - Ultimo aggiornamento: 7 Aprile, 22:11

MAIOLATI SPONTINI -  Andreea Rabcuc sembra svanita nel nulla. La ragazza di 27 anni è scomparsa da sabato 12 marzo intorno alle 7 dopo una festa in un casolare tra Moie e Montecarotto insieme al fidanzato e una coppia di amici. La mamma Giorgia, disperata, ha sporto denuncia ai Carabinieri lunedì 13 marzo e attende notizie della figlia.

 

Si è rivolta al Corriere per lanciare un appello alla sua Andreea affinché si metta in contatto, faccia sapere almeno che sta bene. Ma è ancora un drammatico silenzio. Del caso della ragazza si è occupata mercoledì anche la trasmissione di Rai3 “Chi l’ha Visto?” con un servizio curato da Melania Straffi e Veronica Briganti. La scheda anagrafica, poi l’intervista a Francesco, uno degli amici di Andreea che era alla festa. Il ragazzo avrebbe detto di averla vista allontanarsi a piedi sulla Montecarottese in direzione Jesi verso le 6,30 dopo che aveva passato tutta la sera precedente a litigare con il suo fidanzato.

Lo stesso che, da quanto emerge nell’intervista, le avrebbe trattenuto il cellulare fino alla domenica pomeriggio quando si sarebbe deciso a riconsegnarlo alla madre. Dunque la denuncia di scomparsa è partita in ritardo. Un particolare inquietante, al vaglio degli investigatori, un post scritto dal fidanzato della ragazza e mostrato anche su Rai3 che si chiude con la frase “la revedere pentru totdeauna”. In romeno, “addio per sempre”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA