Il sottotetto del casolare come una serra per coltivare marijuana: denunciato un 40enne

Martedì 15 Giugno 2021
maiolati Sotnini, il sottotetto del casolare come una serra per coltivare marijuana: denunciato un 40enne

MAIOLATI SPONTINI – Due piante di marijuana e alcuni rami in fase di essiccazione sono stati rinvenuti dai Carabinieri della Compagnia di Jesi nel sottotetto di un casolare nelle campagne di Moie di Maiolati Spontini. Le piante, alte circa un metro e già a buon punto di maturazione sono state sequestrate. I militari della locale Stazione di Maiolati Spontini sono riusciti a risalire a un uomo 40enne di Moie di Maiolati Spontini cui era riconducibile l’utilizzo del casolare. Lo stesso vi si recava per curare la crescita delle piante, che al caldo del sottotetto crescevano come in una serra. L’uomo è stato dunque identificato e denunciato per “coltivazione illegale di marijuana”.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA