Pellegrinaggio Macerata-Loreto
In centomila fino al santuario mariano

Pellegrinaggio Macerata-Loreto In centomila fino al santuario mariano
2 Minuti di Lettura
Domenica 10 Giugno 2018, 16:17
MACERATA - Sono circa 100mila, secondo gli organizzatori, i partecipanti al 40mo Pellegrinaggio a piedi Macerata-Loreto arrivati al santuario mariano stamane, dopo un percorso di 30 km. I primi fedeli sono spuntati intorno
alle 6:30, poi una fiumana di gente che ha occupato l'intera sede stradale, fino alle 8:20 circa. L'arrivo a Loreto, rispetto alla tabella di marcia che lo aveva previsto alle 5:30, ha avuto un ritardo di oltre un'ora perché le soste lungo il tragitto, per ammirare i fuochi artificiali a San Firmano e per la colazione servita a Chiarino, si sono protratte più del solito. 

Ad accogliere i fedeli sul sagrato della Santa Casa c'erano il card. Marc Ouellet, che ieri sera ha celebrato la messa allo stadio Helvia Recina di Macerata prima della partenza, l'arcivescovo di Loreto Fabio Dal Cin e altri prelati. Non ci
sono stati incidenti, ma come il solito più di uno dei pellegrini anziani ha avuto bisogno delle autoambulanze di
servizio per completare il tragitto fino a Loreto. Alle circa 20 mila persone partite da Macerata, si sono aggiunti altri
pellegrini a Villa Potenza e a Sambucheto fino a calcolare già 40 mila presenze che sono ancora aumentate a San Firmano e a Chiarino fino a toccare i 100 mila fedeli calcolati dagli organizzatori.
© RIPRODUZIONE RISERVATA