Resta senza respiro all'improvviso, gravissima una ragazza di 21 anni

Mercoledì 1 Luglio 2020
Resta senza respiro all'improvviso, gravissima una ragazza di 21 anni

LORETO  - Ha smesso di respirare all’improvviso, forse dopo aver ingerito del cibo. E in pochi istanti ha perso conoscenza, dopo essere andata in arresto cardiocircolatorio. Ora è ricoverata in gravissime condizioni a Torrette una ragazza di 21 anni di Loreto. Il suo quadro clinico è giudicato critico, lotta tra la vita e la morte in rianimazione. A lanciare l’Sos sono stati i familiari, ieri pomeriggio. 

LEGGI ANCHE:

Non risponde alle ripetute chiamate della figlia: donna trovata a terra

Erano le 17,30 quando la giovane ha smesso di punto in bianco di respirare, rischiando di soffocare. I soccorsi sono stati attivati immediatamente. Dalla base dell’ospedale regionale si è alzata in volo l’eliambulanza, vista la gravità della situazione, mentre nell’abitazione dove si stava consumando il dramma sono sopraggiunti i carabinieri e la polizia locale di Loreto. 

Le operazioni di soccorso non sono state semplici perché l’elicottero non riusciva ad atterrare in zona: così, due operatori sanitari si sono calati dall’alto con il verricello in un’area verde vicino all’abitazione, mentre Icaro-01 ha fatto tappa al campo sportivo. Nel frattempo, dall’ospedale di Loreto è sopraggiunta anche l’ambulanza medicalizzata. La situazione era talmente grave che il medico rianimatore ha dovuto provvedere a intubare la ragazza, arrivata poi in volo a Torrette con un codice rosso avanzato e priva di conoscenza. 

L’ipotesi iniziale, quella di una violenta crisi asmatica, non ha trovato conferme: sembra che la giovane avesse da tempo problemi a deglutire, quindi il personale medico sta indagando per risalire all’origine del malore. Non è escluso che possa essersi trattato di un soffocamento da cibo o di una patologia più grave non ancora diagnosticata.

© RIPRODUZIONE RISERVATA