Preso mentre vende la cocaina a due giovani: aveva altra droga in casa e 14.000 euro frutto dello spaccio

Lunedì 24 Febbraio 2020
Preso mentre vende la cocaina a due giovani: aveva altra droga in casa e 14.000 euro frutto dello spaccio

LORETO - Sabato sera a Loreto i Carabinieri della locale Stazione, durante un mirato servizio finalizzato al contrasto del fenomeno della vendita e consumo di droghe,  hanno tatto in arresto un cittadino italiano 52enne del luogo,
ritenuto responsabile di spaccio di sostanze stupefacenti.

LEGGI ANCHE:

Autotrasportatore trovato morto dentro il suo camion fermo nel parcheggio

L’uomo è stato sorpreso mentre cedeva complessivi sei grammi  di cocaina, suddivisi in due involucri, a due 27enni residenti in provincia che, immediatamente indentificati, sono stati segnalati quali assuntori di stupefacenti alla Prefettura di Ancona.

Nel corso della successiva perquisizione domiciliare eseguita nei confronti dell’arrestato, venivano rinvenuti e sequestrati ulteriori 4 grammi della stessa sostanza, suddivisi in 8 dosi, un bilancino di precisione, nonché la somma contante di €. 14.000 circa, anche essa sottoposta a sequestro in quanto ritenuta provento dell’attività di spaccio.
L’arrestato, in attesa dell’udienza di convalida, è stato sottoposto agli arresti domiciliari presso la sua abitazione.
 

Ultimo aggiornamento: 14:38 © RIPRODUZIONE RISERVATA