Jesi: shopping, salute e l'acquisto
di dolci per aiutare la Croce verde

Jesi: shopping, salute e l'acquisto di dolci per aiutare la Croce verde
2 Minuti di Lettura
Martedì 12 Dicembre 2017, 05:45

JESI - Il Natale si tinge di verde con le iniziative benefiche promosse dalla Croce verde onlus di Jesi, quotidianamente impegnata non solo a garantire servizi di 118 e trasporti sanitari secondari, ma anche eventi di raccolta fondi per acquistare una nuova ambulanza a disposizione della collettività. “Un Natale... verde” vedrà impegnati i dipendenti e volontari della onlus – guidati dal presidente Jacopo Colini - in stand allestiti in diversi punti della città, dove ci si potrà misurare la pressione e acquistare dolci natalizi, castagne, vin brulè e dove si potrà incontrare Babbo Natale. 

Lo stand, che ha già visto il suo debutto nei giorni scorsi, ha attirato molte persone. Il prossimo weekend sarà in piazzale Ciabotti, presso il centro commerciale Arcobaleno dalle 10 alle 20, mentre il 22 e 23 dicembre lungo corso Matteotti davanti alla chiesa delle Grazie dalle 16 alle 20. Il ricavato sarà devoluto all’acquisto di una nuova ambulanza 118. 

Finora la cittadinanza si è dimostrata sensibile, ma l’auspicio è che si via sempre maggiore attenzione e affluenza in questi due ultimi appuntamenti. Sensibile come un generoso jesino (ha preferito che venissero citate solo le sue iniziali, M.C.) che ha promosso una raccolta fondi tra i suoi amici e il ricavato lo ha interamente devoluto alla Croce verde. Il gesto che ha avuto la gratitudine e il plauso di tutta l’Associazione, è una forte spinta per questi angeli del soccorso che quotidianamente si spendono per aiutare le persone.

© RIPRODUZIONE RISERVATA