Il branco è padrone del centro
Ragazzini presi dopo un furto

Venerdì 6 Gennaio 2017
Il branco è padrone del centro Ragazzini presi dopo un furto
JESI - Barricati nei negozi per paura dei ragazzini terribili. Vivono un incubo i commercianti del primo tratto di Corso Matteotti, dall’Arco Clementino al palazzo San Martino, e del viale della Vittoria, nei pressi dell’ex ospedale civile, il covo delle bande di baby teppisti che provocano danni, fanno dispetti e piccoli reati. Dieci, quindici minorenni, maschi e femmine, italiani e stranieri che si divertono a tenere sotto scacco chi alza la serranda per fare il proprio lavoro, servire i clienti e offrire servizi. Ieri i carabinieri del nucleo operativo radiomobile ne hanno pizzicati tre, tutti tra i 14 e i 15 anni, per un furto da Jammin in via Pergolesi. © RIPRODUZIONE RISERVATA