Maxischermo all'esterno del palaTriccoli per tifare tutti la Nazionale di Roberto Mancini

Maxischermo all'esterno del palaTriccoli per tifare tutti la Nazionale di Roberto Mancini
Maxischermo all'esterno del palaTriccoli per tifare tutti la Nazionale di Roberto Mancini
di Fabrizio Romagnoli
2 Minuti di Lettura
Venerdì 2 Luglio 2021, 07:10

JESI  - Maxischermo all’esterno del PalaTriccoli per seguire insieme all’aperto, questa sera alle 21, la partita della Nazionale di calcio allenata dallo jesino Roberto Mancini che affronta il Belgio nei quarti di finale degli Europei.

L’iniziativa è dell’amministrazione comunale, ad occuparsi degli aspetti organizzativi è il Comitato Uisp di Jesi, gestore di impianto e area del palasport. Lo schermo sarà posizionato sull’anello d’asfalto alle spalle della curva nord dell’impianto, rivolto verso l’antistante spazio verde e via Tabano. Il pubblico potrà sistemarsi sul verde. L’invito, oltre che al pieno rispetto di distanziamenti e misure precauzionali anti-contagio, è di portare coperte e asciugamani nel caso ci si voglia accomodare sull’erba.


All’interno del PalaTriccoli sarà aperto e attivo il bar. Un appuntamento pensato per le famiglie e per quanti vogliano vivere in maniera diversa il match degli azzurri del Mancio. Sull’assenza di un maxischermo “pubblico” proprio nell’anno in cui, alla guida dell’Italia che ritrova un grande appuntamento internazionale dopo 5 anni con alla guida uno jesino doc, più d’uno aveva storto il naso. E si era sollevata anche la polemica politica, dato che il tradizionale schermo di Piazza della Repubblica, con il ritorno al centro della stessa della fontana, non sarà più possibile. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA