Avis in lacrime per la scomparsa di Maria Assunta, 48 anni, mamma di due ragazze

Sabato 1 Agosto 2020
Avis in lacrime per la scomparsa di Maria Assunta, 48 anni, mamma di due ragazze

JESI - L’Avis di Jesi si stringe commosso alla famiglia Freddi per la scomparsa di Maria Assunta Pengue, mamma dolcissima di due splendide ragazze e da molti anni volontaria del gruppo Attori di Volontariato Avis.

LEGGI ANCHE: 
Febbre al rientro dalle ferie, è positivo al Covid. E' un addetto alla raccolta rifiuti, scatta l'allarme

Sospiro di sollievo nelle Marche: sono "solo" 5 i nuovi positivi al Coronavirus/ Il contagio nelle regioni in tempo reale

Aveva 48 anni Maria Assunta, originaria di Dormagen, Germania.Conosciutissima e molto amata, il suo sorriso bello illuminava le giornate di chi andava a fare rifornimento allo storico distributore di carburante Esso di via Ancona 3, fondato 54 anni fa dalla famiglia Freddi e fino al 30 maggio gestito ancora dalla signora Gelsina, dal figlio Roberto e da Maria Assunta. 

 
Era malata da molti anni, stava facendo una terapia, si era sottoposta a un delicato intervento chirurgico, un calvario lungo e difficile affrontato con tutto il coraggio e la dignità di una mamma che cerca di non perdere il sorriso per le sue due figlie e per chi le stava accanto. Ieri Maria Assunta ha smesso di lottare. Si è spenta alle 4,30 nella sua abitazione. La camera ardente, allestita presso la casa del commiato Ciccoli e Brunori di Jesi, sarà aperta da oggi alle 13. L’ultimo addio, domani alle 10 nella chiesa di San Giuseppe. Maria Assunta lascia le figlie, il marito, i genitori e i fratelli, tanti amici che la amavano e il gruppo dell’Avis che la saluterà con il labaro dell’associazione. La famiglia ha promosso una raccolta fondi in sua memoria da destinare allo Iom.

Ultimo aggiornamento: 10:51 © RIPRODUZIONE RISERVATA