In lacrime per Daniele Moschini avvocato stakanovista: «Un mentore e maestro»

In lacrime per Daniele Moschini avvocato stakanovista: «Un mentore e maestro»
In lacrime per Daniele Moschini avvocato stakanovista: «Un mentore e maestro»
2 Minuti di Lettura
Sabato 11 Dicembre 2021, 05:35

JESIO - Lutto nel mondo forense. Si è spento all’età di 70 anni l’avvocato Daniele Moschini. La notizia ha lasciato senza parole i tanti amici e colleghi che lo conoscevano. Professionista stimato, aveva alle spalle oltre quarant’anni di esperienza nel settore civile, commerciale e tributario. Era anche Giudice Onorario di diritto penale con esperienze nella mediazione e nella negoziazione sia dei contratti sia assistita.

Moschini è stato sconfitto da un brutto male e anche in passato, purtroppo, aveva dovuto fare i conti con diversi problemi di salute. In gioventù aveva lottato contro un tumore e con problemi a livello cardiaco. A ricordarlo come un vero «mentore e maestro» è l’avvocato Paolo Coppari che lo ricorda così: «Lo conosco dal 1989, era un collega preparatissimo, colto e molto appassionato del suo lavoro. Nel diritto internazionale è stato un vero precursore ed era convinto assertore del fatto che in futuro, in caso di controversie, non sarebbe più servito rivolgersi alla magistratura quanto piuttosto all’arbitrato caratterizzato da meno lungaggini e burocrazia».

Prosegue Coppari: «Nell’ultimo periodo svolgeva la professione nello studio di Santa Maria Nuova, suo paese di origine, e, anche se non lavoravamo più insieme, ho sempre avuto un rapporto con lui. Ci scrivevamo e amavo collaborare con lui. L’ultima mail poco tempo fa. Pensavo stesse meglio e invece pochi giorni dopo è morto. Non posso ancora crederci. Era uno stakanovista e da lui ho preso quest’etica del lavoro. Aveva dei ritmi incessanti. Poi una volta, quando già era più avanti con l’età, mi ha detto: “Rallenta, la salute è importante”. Questa frase adesso mi fa commuovere».

L’avvocato Moschini non aveva figli e lascia la moglie. Prima di tornare a Santa Maria Nuova aveva avuto studi legali sia ad Ancona che a Jesi dove lavorava ed era conosciuto da molti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA