Jesi, i ladri dell'ora di pranzo devono
accontentarsi solo degli spiccioli

I ladri dell'ora di pranzo
devono ​accontentarsi
soltanto degli spiccioli
JESI - Un furto anomalo quello messo a segno venerdì verso l’ora di pranzo in un’abitazione di via Grecia, zona giardini pubblici di viale Cavallotti, pieno centro: bottino 50 euro in monete da 1 e 2 euro, conservate in una scatola.
Ignoti hanno atteso che i residenti dell’appartamento al primo piano della palazzina presa di mira uscissero di casa, per sgattaiolare poi all’interno dopo aver forzato la porta d’ingresso. Hanno aperto i cassetti e gli armadi, scappando con una scatola contenente monete. Spiccioli insomma, forse un piccolo salvadanaio o uno svuota-tasche. Fatto sta che tutte quelle monete avevano un valore di 50 euro.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Domenica 12 Agosto 2018, 15:44 - Ultimo aggiornamento: 12-08-2018 15:44

DIVENTA FAN DEL CORRIERE ADRIATICO