Mano straziata dalla pressa: operaio di 25 anni all'ospedale in Codice rosso

Venerdì 30 Luglio 2021
Mano straziata dalla pressa: operaio di 25 anni all'ospedale in Codice rosso

JESI - Grave infortunio sul lavoro, ieri mattina poco dopo le 8 in una azienda specializzata nella produzione di mescole in gomma a Jesi. A restare ferito, un operaio che stava svolgendo la sua mansione alla mescola della gomma, ora ricoverato in gravi condizioni all’ospedale di Torrette. Secondo una primissima ricostruzione della dinamica dell’infortunio, accaduto proprio all’inizio del turno, un operaio 25enne di origini straniere, è rimasto incastrato con la mano in una pressa. Sul posto sono tempestivamente intervenuti i sanitari dell’automedica del 118 e della Croce verde di Jesi che hanno liberato l’operaio dalla morsa della pressa, prestando i primi soccorsi. Il ferito, rimasto sempre cosciente per fortuna, è stato quindi trasportato in codice rosso al Pronto soccorso dell’ospedale regionale di Torrette.

 

Ultimo aggiornamento: 17:42 © RIPRODUZIONE RISERVATA