Scomparsa nel nulla da giorni: 50enne trovata in stato confusionale in Umbria su un'auto rubata. È giallo

Scomparsa nel nulla da giorni: 50enne trovata in stato confusionale in Umbria su un'auto rubata
Scomparsa nel nulla da giorni: 50enne trovata in stato confusionale in Umbria su un'auto rubata
2 Minuti di Lettura
Martedì 8 Febbraio 2022, 11:04 - Ultimo aggiornamento: 9 Febbraio, 15:49

JESI - Era sparita da Jesi, dove i familiari ne avevano denunciato la scoparsa giorni fa, è riapparsa, in stato confusionale e alla guida di un'auto rubata, in provincia di Perugia. È giallo sulla vicenda di una donna di 50 anni di Jesi, fermata dalla Polizia stradale sulla E45: è stata riaffidata ai familiari ma anche denunciata per ricettazione della Fiat Panda di cui era alla guida. È apparsa confusa e non in grado di fornire spiegazioni coerenti alla situazione.

Covid, più di 3mila nuovi positivi ma continua il calo dell'incidenza: in una settimana 30% di casi in meno/ Il trend

È stata la polizia stradale a rintracciare in Umbria, alla guida di un'auto rubata, una donna di 50 anni che era scomparsa da Jesi nei giorni scorsi. Un pattuglia della polizia, impegnata in un servizio di vigilanza stradale luno la E45 nel Perugino, ha fermato l'auto per un controllo trovando alla guida la cinquantenne, la cui scomparsa era stata denunciata qualche giorno fa dai familiari. È apparsa ai poliziotti confusa e incapace di fornire spiegazioni coerenti della situazione. Non ha saputo spiegare perchè si trovasse lì, dove fosse diretta, e perchè fosse alla quida di un veicolo, una Fiat Panda, risultata rubata in un'azienda agricola di Filottrano il 3 febbraio. La donna è stata denunciata per ricettazione e riaffidata ai familiari.

© RIPRODUZIONE RISERVATA