Addio a Roberto Vitali, l’autista che accompagnava i campioni: aveva 54 anni. Il lutto della città e delle autolinee Crognaletti

Venerdì 30 Luglio 2021 di Talita Frezzi
Addio a Roberto Vitali, l autista che accompagnava i campioni: aveva 54 anni. Il lutto della città e delle autolinee Crognaletti

JESI  - Autolinee Crognaletti di Jesi in lutto per la scomparsa di Roberto Vitali, storico autista e pilastro dell’Azienda di trasporto pubblico jesina. Vitali, 54 anni, entrato nel team della Crognaletti all’inizio degli anni Novanta, si è spento nella notte tra mercoledì e ieri, verso le 2, nella sua abitazione di via Togliatti. Combatteva contro una terribile malattia, scoperta alcuni anni fa. 

 


Ha tentato di contrastarla con cure, terapie e tanto coraggio, ma purtroppo il male ha avuto il sopravvento strappandolo all’amore della moglie Laura, del fratello, dei familiari e dei tantissimi amici, oggi in lacrime. E’ l’ultimo viaggio questo, di un pilastro delle Autolinee, punto di riferimento per colleghi, viaggiatori e turisti. Ma non solo. Roberto Vitali era addetto alla tratta studenti, ma grazie alla sua professionalità e disponibilità, era sempre in prima linea per accompagnare sportivi, campioni e gruppi.

«Per moltissimi anni - ricorda con commozione Daniele Crognaletti, Ceo delle omonime Autolinee - ha accompagnato le ragazze della Monteschiavo Volley nel periodo d’oro della serie A1, ha girato mezza Europa con la Società. Ma per guardare al periodo più recente, era sempre il primo quando c’era da accompagnare i ragazzi dei Camp di Scherma e quando lo stesso campione Yuri Cechi arrivava a Jesi, chiedeva sempre di lui, così disponibile, bravo e preparato. Ogni campione olimpico che veniva a Jesi sapeva che poteva contare su Robi e lo chiamava. E’ un giorno molto triste per tutti noi, Roberto era molto più di un collaboratore, mancherà a tutti noi».

«Certe persone lasciano un segno indelebile. E’ difficile pensare di non vederti più tra i pullman, chiamarti per un consiglio e arrivare ogni giorno con una macchina “nuova”! Ci mancherai Robi!», è invece il saluto dei colleghi e dei collaboratori.
Daniele Crognaletti (Ceo) e Federico Crognaletti (amministratore) saranno presenti in rappresentanza della proprietà delle Autolinee all’ultimo saluto, domani mattina alle ore 10 nella chiesa del Divino Amore di Jesi. Tantissimi intanto, i messaggi e i ricordi sui social, accompagnati da foto e tantissima commozione.

 

Ultimo aggiornamento: 31 Luglio, 09:14 © RIPRODUZIONE RISERVATA