Stiramento per l’arbitro nella Seconda categoria anconetana, match sospeso dopo un’ora di gioco

Il Don Orione di Candia dove si stava disputando Candia-Piano San Lazzaro di 2°categoria girone D
Il Don Orione di Candia dove si stava disputando Candia-Piano San Lazzaro di 2°categoria girone D
2 Minuti di Lettura
Sabato 1 Ottobre 2022, 19:11

ANCONA- L’infortunio dell’arbitro, un sospetto stiramento, ha causato lo stop dopo circa un’ora di gioco della partita Candia Baraccola Aspio-Piano San Lazzaro (iniziata ore 15) valevole per la seconda giornata del girone D di Seconda categoria di Ancona e disputata al "Don Orione", alla Baraccola.

Il direttore di gara, sugli sviluppi di una rimessa laterale, ha accusato dolore tanto da fermarsi e non essere in grado di riprendere il gioco. Sul risultato di 0-1 per gli ospiti, con rete di Gasparroni poco prima dell’intervallo, è arrivato il triplice fischio con la gara che ora dovrà essere completata. Per il recupero si ipotizza la data di mercoledì 12 ottobre visto che il 5/10 sono in programma le sfide di Coppa Marche.

Il tabellino della partita

CANDIA BARACCOLA- PIANO SAN LAZZARO (sospesa al 63’ sul risultato di 0-1)

CANDIA BARACCOLA ASPIO: Gabbianelli, Pesce, Antonelli (46’ M. Pallaver), Magrini, Rossini, Carbonetti, Nicoletti, Mosconi, Trolli, Braconi, Potito. All. Ceccacci

PIANO SAN LAZZARO: F. Munaretto, Ronzitti, Granatiero, Andreucci, Paolinelli, Ruggeri (46’ Morifere), Armani, Maiorano, Trozzi, Gasparroni, S. Munaretto. All. Tacchi

ARBITRO: Luchetta di Ancona

RETE: 44’ Gasparroni

© RIPRODUZIONE RISERVATA