In lacrime per Ilenia, morta a 32 anni
Mamma coraggio lascia due bimbi piccoli

In lacrime per Ilenia, morta a 32 anni Mamma coraggio lascia due bimbi piccoli
2 Minuti di Lettura
Sabato 17 Agosto 2019, 03:35 - Ultimo aggiornamento: 15:32

FABRIANO - Più di mille persone, ieri pomeriggio, nella chiesa della Misericordia, hanno salutato Ilenia Scotini la giovane mamma morta al Profili a Ferragosto. Da anni combatteva contro un male incurabile, se n’è andata soli 32 anni. Lascia il marito Marco, i genitori Loretta e Giampiero, i fratelli, i nonni e due bambini piccoli. 

 

Ai funerali parole di conforto sono state pronunciate dal parroco, don Umberto Rotili che ha ricordato Ilenia come «mamma premurosa e piena di vita». Il cordoglio del sindaco di Fabriano, Gabriele Santarelli: «Una giornata difficile per la nostra comunità. Un’altra giovane vita – ha detto il primo cittadino - si è spenta dopo aver lottato con la forza del sorriso contro il male che tante persone ci sta portando via troppo presto. Ci stringiamo con affetto intorno alla famiglia. Impossibile trovare un modo per alleviare il dolore e possiamo solo esprimere vicinanza». Tanti i ricordi su Facebook. Roberta Serena, giovane mamma fabrianese, ha scritto così: «Ciao Ilenia. Non ti conoscevo di persona, ma sono mamma e moglie come te! E dico che questo destino scelto per te non è stato giusto, non è giusto per te che avevi ancora tutto avanti, non è giusto per tuo marito e non è giusto per i tuoi cuccioli che hanno tanto bisogno di te! La mamma è sempre la mamma». Amici e conoscenti hanno fatto forza ai parenti in questo momento di dolore. «Sono mamma anche io e non ho oso immaginare il tuo dolore sapendo che non avresti più abbracciato i tuoi bambini e viceversa», ha commentato, con le lacrime agli occhi Roberta. 

«Ci piace pensare – hanno rimarcato alcuni amici - che sei già diventato il loro angelo custode e veglierai su di loro facendoli diventare dei bambini fantastici e forti. Proteggi anche tuo marito che ora ha il compito più duro, ma con accanto te anche se solo spiritualmente ce la farà».

© RIPRODUZIONE RISERVATA