Gattino prigioniero nel motore
di un'auto, salvato dai vigili del fuoco

Martedì 17 Settembre 2019
SENIGALLIA - Salvato dai vigili del fuoco un gattino rimasto incastrato nel motore di un’auto in sosta. E’ accaduto ieri mattina in un parcheggio di Cesano. Alcuni passanti hanno sentito il gattino miagolare ma non riuscivano a vederlo e nemmeno a prenderlo.

Il proprietario della macchina si è messo subito a disposizione per cercare di recuperarlo prima di partire. Sono stati chiamati i vigili del fuoco che sono subito intervenuti per salvare il gattino. Hanno aperto il cofano e poi sollevato la macchina e in modo molto delicato, per non spaventare ulteriormente il micino, con una mano sono riusciti ad afferrarlo portandolo fuori. L’intervento di recupero è avvenuto davanti a molta gente che si era nel frattempo radunata per seguire l’evolversi del soccorso. Alla fine tutti hanno ringraziato i vigili del fuoco per averlo liberato. Ringraziamenti sono arrivati anche dall’associazione gattofili anonimi senigalliese “Il Micile”, che sulla propria pagina Facebook ha voluto condividere la riconoscenza vesto verso questi soccorritori sempre disponibili anche per aiutare gli amici a quattro zampe. «Vogliamo ringraziare i vigili del fuoco di Senigallia – si legge nel post - che sono accorsi a salvare un meraviglioso gattino entrato nel motore di un’auto questa mattina alle 9 e che non riusciva più ad uscirne». Ci hanno pensato loro. © RIPRODUZIONE RISERVATA