Furto nell’Autogrill sulla statale 76
Ladri in fuga, bottino di 15mila euro

Martedì 17 Settembre 2019
FABRIANO - Malviventi in azione sulla statale 76, con un nuovo furto all’Autogrill Agip che si trova poche centinaia di metri prima dello svincolo Fabriano Est, subito dopo la seconda galleria di Albacina. Bottino: 15mila euro. Sull’episodio indagano le forze dell’ordine: l’obiettivo, tramite le telecamere di sicurezza, è quello di riuscire ad identificare la banda di cui si sono subito perse le tracce. I ladri sono entrati dalla porta principale. L’hanno forzata quando ancora era buio e forse non c’erano nemmeno camionisti parcheggiati lì per la notte. 

Una volta dentro sono riusciti a disattivare l’allarme e a togliere corrente elettrica alla centralina che registra le riprese h24 delle telecamere di sicurezza posizionate dentro e fuori. La banda è andata direttamente nei locali posteriori dell’attività commerciale. E’ stata asportata una cassaforte che conteneva più di 3mila euro e poi i ladri sono riusciti a prendere diverse centinaia, numero preciso da quantificare, di pacchetti di sigarette e di biglietti Gratta e Vinci. Si stima un valore complessivo, tra denaro contante in cassaforte e valori, di circa 15mila euro. Il titolare aveva da pochi giorni effettuato il rifornimento tramite Monopoli di Stato.

Adesso è caccia alla banda: si cerca di capire se alcune immagini si sono salvate e permetteranno di identificare i malviventi che sono entrati in Autogrill lunedì notte.

E’ stato uno degli addetti del turno mattutino ad accorgersi del furto quando è arrivato per aprire ed accogliere i primi clienti per le colazioni ed ha trovato diversi locali messi a soqquadro. Nonostante tutto, una volta effettuati i rilievi dalle forze dell’ordine che sono state avvisate dal personale, Autogrill ha lavorato regolarmente con il bar e tutti i servizi in funzione nonostante il furto da 15mila euro subìto alcune ore prima.  © RIPRODUZIONE RISERVATA