Accusa un malore al volante e l’auto si schianta contro un furgone: grave una donna di 43 anni

Mercoledì 2 Giugno 2021
L'intervento dell'eliambulanza

FILOTTRANO  - Stava viaggiando al volante della sua Citroen C3 verso la Sp8, quando improvvisamente, colta da malore, ha perso il controllo della vettura andando a finire fuoristrada in prossimità di una curva e terminando la sua corsa contro un furgone in sosta fuori dalla sede stradale. Incidente autonomo ieri mattina verso mezzogiorno a Sant’Ignazio, alle porte di Filottrano, in direzione via Monte Armato. A restare ferita, una donna di 43 anni residente a Filottrano.

 

La conducente era semi cosciente quando è scattato l’allarme al 118 da parte di altri automobilisti. 
Sul posto sono intervenuti i sanitari dell’automedica del 118 con l’ambulanza della Croce verde di Jesi, che hanno estratto l’automobilista dall’abitacolo della sua Citroen. Data la gravità della situazione, dalla centrale operativa del 118 di Ancona è stata inviata anche l’eliambulanza Icaro01 da Torrette, che è atterrata in un campo nelle vicinanze del luogo dell’incidente. La donna è stata trasferita al pronto soccorso dell’ospedale regionale di Ancona in codice rosso. Illeso il ragazzo proprietario del furgone contro cui la Citroen ha impattato: al momento dell’incidente era sceso allontanandosi di qualche metro. Sul posto sono intervenuti gli agenti della Polizia locale per i rilievi di legge. Lievi disagi al traffico durante le operazioni di soccorso.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA