Con l'auto contro un albero, feriti due fidanzati. All'ospedale un giovane calciatore: la ragazza è grave

I due fidanzati sono stati soccorsi dall'eliambulanza
I due fidanzati sono stati soccorsi dall'eliambulanza
di Talita Frezzi
2 Minuti di Lettura
Venerdì 19 Agosto 2022, 22:28 - Ultimo aggiornamento: 22:40

FILOTTRANO - L’auto ha sbandato all’improvviso. Colpa della pioggia e dell’asfalto scivoloso. La Mini è uscita di strada ed è finita contro una pianta. Violento l’impatto. I due fidanzatini sono rimasti sempre coscienti, ma lei, ventenne di Filottrano, è rimasta ferita gravemente, tant’è che è dovuto intervenire l’elicottero del 118 per trasportarla in sala emergenza al pronto soccorso di Torrette. C’era lei al volante. Meno preoccupanti le condizioni del compagno, Marco Venanzi, 19enne anconetano, calciatore del Fano, ma è finito pure lui all’ospedale regionale per i traumi riportati alla testa e a un ginocchio. 

 
L’incidente è avvenuto nel tardo pomeriggio nella frazione di San Biagio di Filottrano, attorno alle 19,30. L’auto su cui i due fidanzati viaggiavano ha sbandato in via Villa Maria, è finita fuori strada, in prossimità di una curva, ed è piombata contro un albero. Subito si è messa in moto la macchina dei soccorsi. Sul posto, il 118 con l’eliambulanza e la Potes di Filottrano, oltre ai carabinieri che sono impegnati a ricostruire la dinamica dello schianto in cui non sono stati coinvolti altri veicoli: l’ipotesi più probabile è che la Mini abbia perso aderenza per colpa dell’asfalto reso viscido dalla pioggia caduta nelle ore precedenti.

La ragazza è stata trasferita in volo a Torrette: è ricoverata in prognosi riservata per un trauma addominale e varie contusioni, tuttavia non è in pericolo di vita. Il suo fidanzato, invece, è arrivato all’ospedale regionale a bordo dell’ambulanza, in condizioni meno gravi. Venanzi, classe 2003, è un attaccante anconetano cresciuto nella Giovane Ancona, poi passato all’Ascoli e quindi al Fano, con cui ha esordito nella scorsa stagione in serie D giocando alcuni minuti contro il Montegiorgio. Da qualche giorno è stato aggregato alla prima squadra che sta svolgendo la preparazione in vista del prossimo campionato

© RIPRODUZIONE RISERVATA