Filottrano, chiuso in carcere 46 giorni
Colpa dell'avvocato, gli chiede i danni

Chiuso in carcere 46 giorni
per una svista dell'avvocato
Adesso gli chiede i danni
FILOTTRANO - Un uomo viene rinchiuso in carcere per 46 giorni. Una detenzione che poteva essere evitata se il suo ormai ex avvocato difensore, una nota professionista di Filottrano, non avesse dimenticato di presentare l’istanza dell’affidamento ai servizi sociali nei termini di legge. Oggi quell’uomo, un 54enne condannato per non aver versato gli alimenti ai figli durante la separazione dalla ex moglie, cita in giudizio il suo ex difensore, con richiesta di risarcimento danni per 15mila euro, perché ritiene che senza quella grave responsabilità professionale avrebbe potuto evitare il carcere. La prima udienza è fissata per il 15 ottobre. 
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Mercoledì 11 Settembre 2019, 07:41 - Ultimo aggiornamento: 11-09-2019 07:41

DIVENTA FAN DEL CORRIERE ADRIATICO