Filottrano, battaglia sull'autovelox
il giudice accoglie altri 19 ricorsi

Giovedì 14 Settembre 2017
L'autovelox al centro di una battaglia legale

FILOTTRANO - Autovelox di via dell’Industria, accolti altri 19 ricorsi con conseguente annullamento dei verbali. Altra ondata di ricorsi trattati ieri dai giudici di pace Vincenzo Rattenni ed Eliana Parlato del Tribunale di Ancona, presentati dall’avvocato Italo D’Angelo. In aula, a rappresentare il Comune di Filottrano, l’avvocato Paolo Volpi. L’ex questore e attuale consigliere comunale e provinciale di Ancona si era fin da subito messo a disposizione dei beffati del velox – il rilevatore da giugno a settembre 2016 in meno di tre mesi ha comminato 18mila e 300 multe - e ieri, in aula, ha visto con successo l’annullamento di 18 multe rispetto alle 19 presentate. I giudici hanno condannato il Comune di Filottrano all’annullamento delle multe e al pagamento delle spese di giustizia. Con i 18 di ieri, sono 100 i ricorsi accolti e curari dall’avvocato D’Angelo. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA