Linea ferroviaria tra Roma e Ancona, traffico ripreso dopo il blocco. Anche due ore di ritardo, ecco i treni coinvolti

Martedì 28 Settembre 2021
Treni fermi alla stazione di Fabriano

ANCONA - Treni di nuovo in movimento sulla tratta tra Ancona e Roma dopo il blocco dovuto a un incendio. Ne dà notizia il sito di Trenitalia comunicando che la sospensione si era  resa necessaria per una richiesta dei vigili del fuoco che sono dovuti intervenire in Umbria alle 15.55 per la segnalazione di un incendio tra Baiano di Spoleto e Giuncano. E' la seconda volta nel giro di pochi giorni.

Ecco la nota di Trenitalia.

Il traffico è tornato regolare.

I treni in viaggio hanno registrato maggiori tempi di percorrenza fino a 120 minuti.

Treni direttamente coinvolti:

• FB 8852 Roma Termini (17:25) - Ravenna (22:05)
• RV 4733 Perugia (15:56) - Roma Termini (18:45)

Treni parzialmente cancellati e sostituiti con bus:

• IC 540 Roma Termini (15:25) - Ancona (19:05): limitato a Terni (16:20)
• IC 541 Ancona (15:55) - Roma Termini (19:50): limitato a Spoleto (18:11)
• R 19803 Ancona (12:50) - Orte (16:37): limitato a Baiano di Spoleto (15:48)
• RV 4155 Ancona (13:50) - Roma Termini (18:00): limitato a Terni (16:49)
• RV 4156 Roma Termini (16:00) - Ancona (19:57): origine da Spoleto (17:41)
• RV 4158 Roma Termini (18:31) - Ancona (22:25): origine da Orte (19:17)

Ultimo aggiornamento: 21:20 © RIPRODUZIONE RISERVATA