Ufficiale dell'Esercito
​trovato morto in casa

Sabato 19 Aprile 2014
Ufficiale dell'Esercito ​trovato morto in casa

FALCONARA - Trovato morto in casa dopo due giorni. Gli amici preoccupati sfondano la porta e lo vedono vicino al fornello del gas. È stato ritrovato ieri in tarda mattinata il corpo esanime di un polacco di 61 anni, ufficiale dell’esercito in congedo, residente in via Flaminia. L'uomo viveva solo, mentre la figlia e la moglie, anch'essa polacca e badante di professione, si erano trasferite a Villanova.

I Vigili del Fuoco di Ancona hanno effettuato i rilievi per scongiurare fughe di gas e per questo sono state spalancate porte e finestre. Ad allarmare i soccorritori e i residenti nelle vicinanze, inoltre, anche il fatto che l’amico intervenuto aveva perso i sensi una volta entrato nell'appartamento. In molti hanno cominciato a far circolare la voce che in quella zona ci fosse il pericolo di fuga di sostanze nocive, ma i Vigili del Fuoco hanno tranquillizzato il vicinato facendo rientrare l'allarme.

Ultimo aggiornamento: 22 Aprile, 10:36 © RIPRODUZIONE RISERVATA