Scarabocchi su Salvini, imbrattata la sede della Lega. Latini e Lustica all’attacco: «I sedicenti democratici rispondono solo così»

Lunedì 24 Maggio 2021
Scarabocchi su Salvini, imbrattata la sede della Lega. Latini e Lustica all’attacco: «I sedicenti democratici rispondono solo così»

FALCONARA - «Ringraziamo chi ha deturpato la nostra sede di Falconara per aver dimostrato che la Lega sta dando il massimo nel segno della concretezza, mentre gli avversari parolai esprimono il massimo nel fare scarabocchi».

 
Così il commissario provinciale della Lega, Giorgia Latini e il coordinatore comunale, Paolo Lustica, commentano il nuovo atto vandalico nei confronti della sede della Lega a Falconara, imbrattata a colpi di spray. 

 


La denuncia
I sospetti della Lega vanno agli avversari politici, anche se dalle scritte incomprensibili, realizzate con un pennarello proprio sulla foto che ritrae il volto del leader del Carroccio, Matteo Salvini, è impossibile risalire agli autori. 
«Prendiamo atto che alla pioggia di risultati che la Lega sta collezionando ad ogni livello amministrativo questi sedicenti democratici sanno rispondere solo con quattro goccioline di colore» attaccano Giorgia Latini e Paolo Lustica, commentando l’atto vandalico documentato dalla foto che è stata trasmessa agli organi di informazione.
«Peccato - concludono - perché sono il dialogo e confronto che nutrono la vita democratica di una comunità».

Ultimo aggiornamento: 25 Maggio, 09:14 © RIPRODUZIONE RISERVATA