Falconara, risse, disordini e carenze
igieniche: bar-pizzeria chiuso 15 giorni

Sabato 18 Agosto 2018
Falconara, risse, disordini e carenze igieniche: bar-pizzeria chiuso 15 giorni

FALCONARA – Risse, disordini e prescrizioni sanitarie: chiuso per un 15 giorni un bar-pizzeria di Falconara.
Il provvedimento è stato messo dal questore di Ancona Oreste Capocasa su proposta della locale tenenza dei carabinieri dopo il susseguirsi di episodi. Il 6 agosto scorso il locale era già stato chiuso dopo una visita dei Nas e degli ispettori del Dipartimento di Prevenzione per carenze iginieche e sulla gestione degli alimenti. Il bar avrebbe dovuto riaprire questa mattina, ma è stato notificato il nuovo provvedimento. Sulla scorta anche di altri episodi. Lo scorso 17 luglio all’interno dell’esercizio un fruttivendolo egiziano era stato violentemente pestato da un rom 48enne che gli voleva estorcere la spesa. Il 4 luglio, invece, una rom 32enne pregiudicato aveva dato in escandescenza lanciando un bottiglia contro gli altri clienti e minacciando i poliziotti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA