Il PalaBadiali in sala trucco
Sono pronti progetto e soldi

Giovedì 15 Marzo 2018
Il PalaBadiali in sala trucco Sono pronti progetto e soldi

FALCONARA - Era un provvedimento molto atteso da atleti, sportivi, appassionati e in generale tutti i cittadini. Dopo anni di parole, di promesse, di polemiche è arrivata la decisione. L’amministrazione comunale e la giunta anno definito e confermato gli interventi di restauro e manutenzione al palazzo comunale dello sport (il PalaBadiali) per l’anno 2018. «Gli interventi previsti – spiega l’assessore ai lavori pubblici Matteo Astolfi – hanno tutti la copertura finanziaria certa e pertanto potranno essere realizzati nel corso del corrente anno solare».

Nel merito gli interventi riguardano principalmente tre aspetti: lavori di restauro esterno della facciata principale e delle scale di emergenza 250mila euro; lavori di sistemazione e manutenzione straordinaria degli spogliatoi e dei servizi igienici 40mila euro; lavori di sistemazione e sostituzione del campo da gioco 80mila euro. A questi vanno aggiunti alcuni interventi minori a sistemazione dei sistemi di raccolta delle acque piovane attorno all’edificio, comprese opere di impermeabilizzazione sulla copertura e acquisto di materiali di produzione alla nuova pavimentazione di gioco.
Per restauro il esterno e la pavimentazione del campo da gioco è stato già predisposto il progetto definitivo mentre per gli spogliatoi e l’impianto idrico e sanitario si è conclusa la fase della progettazione preliminare. Finalmente un sospiro di sollievo, una sorta di liberazione.

L’ultima disavventura era accaduta proprio durante la recente emergenza neve quando lo scioglimento ha provocato intense infiltrazioni sul campo e sugli spalti provocando la sospensione delle attività sportive. Ma costantemente era un succedersi di lamentele ogni qualvolta si verificavano piogge intense. Spesso era facile vedere sul campo e sugli spalti bidoni per raccogliere lo sgocciolamento dell’acqua. Tutto questo ovviamente limitava l’uso e il pieno utilizzo della struttura un tempo fiore all’occhiello della città, quando la pallavolo Falconara militava in serie A.

© RIPRODUZIONE RISERVATA