Addio a Cesarina, si è spenta la mamma del gigante buono del volley

Giovedì 1 Luglio 2021 di Gianluca Fenucci
Falconara, addio a Cesarina, si è spenta la mamma del gigante buono del volley

FALCONARA - Cesarina Cioccolanti era la mamma di Gianfranco Badiali, il “gigante buono” della pallavolo falconarese e italiana che nel 1988 se ne è andato via troppo presto, ed «era la mamma – come dice Valter Matassoli, un altro grande del volley nazionale – di tutti noi». Cesarina Cioccolanti se n’è andata il 29 giugno a 86 anni:

 

nata a Chiaravalle, era la vedova di Bruno Badiali e lascia il figlio Gianluca, la nuora Roberta, la cara Isabella, i nipoti e pronipoti, le cognate. «Sappiamo bene che non potevi più aspettare – la ricorda così Tarcisio Pacetti, factotum dello sport locale e iniziatore del volley - e sei volata in cielo ad abbracciare il tuo Gianfranco». A Cesarina tutti volevano bene. «Una donna davvero speciale – la ricorda Elisabetta Mosciatti - così dignitosa nel suo enorme dolore, così silenziosa nella sua disperazione, così amorevole nella perdita di un figlio e nella crescita dell’altro. Ti ricorderò sempre con profondo rispetto e affetto sincero». «Cesarina era sempre con il sorriso, ospitale e generosa. Ora riabbraccerà finalmente Gianfranco». «Proprio il grande Gianfranco Badiali – preannuncia Pacetti - sarà omaggiato di una nuova insegna luminosa a lui dedicata al palasport falconarese il 25 luglio». La cerimonia funebre di Cesarina Cioccolanti si celebra oggi alle ore 15,30 nella chiesa San Giuseppe.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA