Autocarro distrutto dalle fiamme
Boato nella notte, vendetta di famiglia

Autocarro distrutto dalle fiamme Boato nella notte, vendetta di famiglia
1 Minuto di Lettura
Martedì 2 Agosto 2016, 05:30 - Ultimo aggiornamento: 06:08
FALCONARA - A fuoco un furgone a Palombina Vecchia. Si è trattato di un incendio doloso, sarebbe stato denunciato l’autore del rogo. E’ accaduto intorno alle 7.30 di ieri, all’altezza del civico 58 di via Palombina Vecchia. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco dell’aeroporto Sanzio, i carabinieri della Tenenza locale che hanno indagato sul caso e gli agenti della polizia locale. 

 A quanto pare, all’origine del gesto ci sarebbero dei dissidi di natura familiare. Era mattina presto quando i residenti di via Palombina Vecchia sono stati svegliati di soprassalto da un boato e dall’odore di fumo. La parte anteriore di un autocarro, nei parcheggi condominiali, stava infatti andando a fuoco. Quell’odore acre che era entrato dalle finestre nelle case dei residenti derivava proprio dalle parti del furgone che si stavano incendiando. Immediatamente è stato lanciato l’allarme dapprima ai pompieri e successivamente alle forze dell’ordine.
© RIPRODUZIONE RISERVATA