Falconara, furti e avvocatessa aggredita
al mercato: il pregiudicato finisce in carcere

Giovedì 10 Ottobre 2019

FALCONARA  - Un anno fa  aveva aggredito un'avvocatessa: finisce in carcere un pregiudicato 45enne di origini siciliane, da tempo residente a Falconara.

Accoltella il vicino di casa dopo la lite: condannato a cinque anni

L’uomo aveva all’attivo diversi reati contro il patrimonio, tutti consumati in zona, motivo per cui questa mattina è stato raggiunto dai Carabinieri della Tenenza di Falconara Marittima che, su ordine della Procura, hanno provveduto ad accompagnare l’uomo presso le carceri di Montacuto dove dovrà scontare una pena di 2 anni e 5 mesi di reclusione.
L’uomo si era reso tristemente famoso quando, il 1° ottobre del 2018, aveva aggredito un avvocato donna a Falconara Marittima in via Nino Bixio, mentre la stessa era intenta nell’allestimento di una bancarella. L’avvocato, la cui unica colpa era stata quella di essere stata coinvolta in un procedimento civile di pignoramento a carico della compagna del galeotto siciliano, si era vista assalire improvvisamente dall’energumeno che aveva prima provato a colpirla con uno schiaffo – prontamente schivato dalla donna – e poi aveva sputato al suo indirizzo, per poi minacciarla.

© RIPRODUZIONE RISERVATA