Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Falconara, colorazione anomala
dovuta alla fioritura algale

Falconara, colorazione anomala dovuta alla fioritura algale
1 Minuto di Lettura
Mercoledì 6 Maggio 2015, 15:19 - Ultimo aggiornamento: 8 Maggio, 10:25
FALCONARA - Segnalata, nei giorni scorsi, la presenza in mare Falconara Marittima di una massiccia fioritura dell'alga dinoflagellata Noctiluca scintillans. I tecnici dell'Arpam, allertati dalla polizia municipale e dalla Capitaneria di porto, hanno subito effettuato dei campionamenti di acqua da cui è risultata appunto la presenza della fioritura algale.



La Noctiluca determina una colorazione arancione alle acque in fase diurna e una sorta di bioluminescenza in fase notturna (di qui il nome scintillans), non implicando comunque problematiche di carattere sanitario. «In periodi di variabilità meteomarina come quello attuale, lo stress superficiale del vento - spiega l'Arpam - tende a concentrare gli agglomerati di cellule presenti lungo il 'letto del ventò, isolando o addossando le strie colorate alle banchine, alle scogliere, creando ammassi che stazionano per diversi giorni, non potendo ridisperdersi».
© RIPRODUZIONE RISERVATA