Vuole uccidersi per amore, convinto a non farlo dalla polizia: ringrazia gli agenti

Domenica 27 Febbraio 2022
Vuole uccidersi per amore, convinto a non farlo dalla polizia: ringrazia gli agenti

ANCONA - Disperazione poi sollievo. Nella serata di ieri, le volanti sono intervenute in una via del centro cittadino in seguito ad una chiamata su linea di emergenza 112, che segnalava la presenza di un ragazzo con intenti suicidi. Gli operatori sono prontamente giunti sul posto ed hanno subito intercettato il giovane.

Quest’ultimo confermava di essere emotivamente molto provato, a causa di problemi sentimentali, e di non avere la forza per continuare a sopportare tale dolore. Gli agenti, compresa la situazione di evidente disagio, hanno contattato il personale medico del 118 che è intervenuto dopo pochi minuti.

In attesa dei sanitari, il personale di polizia ha tranquillizzato il giovane, il quale si è sfogato, raccontando la sua difficile situazione emotiva. Prima di salire sull’ambulanza, il ragazzo ha ringraziato gli agenti per il pronto intervento che ha impedito che la situazione potesse degenerare.

 

Ultimo aggiornamento: 16:01 © RIPRODUZIONE RISERVATA