Covid, le varianti ora agitano l'entroterra: quella inglese contagia un sindaco. Ipotizzato un caso di brasiliana

Giovedì 18 Febbraio 2021 di Marco Antonini
Le varianti del Covid preoccupano il Fabrianese

FABRIANO - Emergenza Covid-19 nell’entroterra. Isolata la variante inglese, ipotizzata quella brasiliana. I sindaci delle città dell’Ambito 10 (Fabriano, Cerreto d’Esi, Sassoferrato, Serra San Quirico e Genga) con una nota congiunta, ieri sera, hanno ufficializzato la questione. «Dagli esami di laboratorio effettuati a campione sui tamponi positivi dell’Ambito 10 - dicono i primi cittadini, Gabriele Santarelli, Maurizio Greci, David Grillini, Tommaso Borri e Marco Filipponi - è stata isolata la variante inglese e ipotizzata con forte sospetto quella brasiliana.

 

Le caratteristiche della variante inglese - prosegue la nota - consistono in una maggiore trasmissibilità e maggiore gravità dei sintomi, mentre quella brasiliana presenterebbe maggiore trasmissibilità e potenziale propensione alla reinfezione». Il caso di variante inglese accertato riguarda proprio un primo cittadino, il sindaco di Genga Marco Filipponi, in isolamento da circa una settimana. «Le mie condizioni di salute - diceva ieri sera - sono in continuo miglioramento, mi sono comunque messo a disposizione dell’autorità sanitaria, per le indagini epidemiologiche ritenute opportune». 
I sindaci richiamano la cittadinanza «al rigoroso rispetto delle consuete precauzioni» e invitano «tutti coloro che riscontrassero sintomi a isolarsi immediatamente e a contattare il medico di base per le indicazioni». A Fabriano i positivi sono 188, a Sassoferrato 145, a Serra San Quirico 16, a Genga 21, a Cerreto d’Esi 9. In tutto, nell’Ambito 10, sono 379. 
I contagi si moltiplicano anche in Vallesina. Per la positività di alcuni bambini e insegnanti, è stata disposta, da oggi al 26 febbraio, la chiusura di tutte e tre le sezioni della scuola dell’infanzia “Andersen” di Macine di Castelplanio. L’amministrazione comunale raccomanda la massima attenzione per evitare ulteriori contagi da Covid 19. A Castelplanio ci sono 44 persone positive al tampone e 88 in quarantena.

© RIPRODUZIONE RISERVATA