Non la vedono da alcuni giorni, i vicini danno l'allarme: donna trovata morta in casa

Venerdì 4 Giugno 2021 di Marco Antonini
Non la vedono da alcuni giorni, i vicini danno l'allarme: donna trovata morta in casa

FABRIANO  - Se ne è andata in silenzio nella sua abitazione nel quartiere Piano, nella periferia della città della carta. Ieri mattina, a ben più di 24 ore dal suo decesso, quando i vicini si sono accorti più volte, di non averla vista muoversi a piedi in prossimità della sua abitazione, hanno dato l’allarme contattando le forze dell’ordine. Purtroppo per lei non c’è stato nulla da fare.

 

 

Una donna di 79 anni, L.B. le sue iniziali, pensionata, residente in via Bovio, è stata trovata priva di vita nel suo appartamento. Il suo corpo era disteso a terra, in camera. Sul posto, ieri mattina, si sono precipitati i vigili del fuoco del Distaccamento di Fabriano, una pattuglia dei carabinieri della Compagnia e i sanitari del 118 partiti con l’ambulanza dall’ospedale Profili. Dopo aver forzato la porta d’ingresso della sua abitazione i pompieri hanno trovato il cadavere della donna all’interno della camera.

Da una prima ricognizione a provocare il decesso è stato un malore improvviso che non ha lasciato il tempo alla donna di chiamare i soccorsi. Secondo gli accertamenti la morte potrebbe risalire ai primi giorni di questa settimana. Sono stati i vicini ad accorgersi, ieri mattina, che qualcosa non andava. Dopo aver notato nessun movimento, per diversi giorni, provenire dall’appartamento della donna che era solita uscire a piedi, complice anche le belle giornate di sole di questo periodo, hanno contattato le forze dell’ordine che sono giunte subito sul posto per accertare la presenza o meno dell’anziana nel suo appartamento.

Così sono arrivati i vigili del fuoco, i carabinieri e i sanitari del 118. Quest’ultimi, una volta entrati in casa, non hanno potuto far altro che constatare il decesso: il corpo della 79enne, privo di vita, è stato trovato disteso a terra, nella camera da letto. Entro domani si svolgeranno le esequie della donna, poi la sepoltura.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA