Paolo Merloni nominato Cavaliere del Lavoro: «Un grande onore, lo dedico a mio padre e a mio nonno»

Lunedì 1 Giugno 2020
Fabriano, Paolo Merloni nominato Cavaliere del Lavoro: «Un grande onore, lo dedico a mio padre e a mio nonno»

FABRIANO - «Questa nomina per me è un onore che vivo come un riconoscimento al lavoro delle molte persone della nostra azienda e allo straordinario impegno di mio padre Francesco e di mio nonno Aristide».

LEGGI ANCHE:
Incendio a Portonovo, indagini a tutto campo. La verità dalle spycam, acquisite dai carabinieri ore di riprese

Lo sbarco dei profughi ragazzini. Tre soccorsi in porto in sette giorni

Paolo Merloni, presidente esecutivo di Ariston Thermo, commenta con parole di gratitudine di orgoglio la nomina a Cavaliere del Lavoro dal presidente della Repubblica Sergio Mattarella. Presidente di Ariston Thermo, 52 anni, è figlio di Francesco Merloni, ex ministro ed ex parlamentare, oltre che imprenditore. È alla guida della multinazionale di Fabriano, tra i leader nel settore del comfort termico, dal 2010. La carriera di Paolo Merloni inizia in McKinsey & Company, nel 1995 entra a far parte del Gruppo Ariston Thermo, ricoprendo nel tempo diverse posizioni di rilievo, fra cui direttore per l’Europa centrale ed orientale, direttore per l’Italia e direttore della divisione sistemi di riscaldamento, poi vicepresidente (2000) e amministratore delegato di Ariston Thermo (2004).

© RIPRODUZIONE RISERVATA