Una maestra positiva al Covid, 80 alunni della scuola elementare in Dad per un giorno

Sabato 27 Novembre 2021 di Marco Antonini
Una maestra positiva al Covid, 80 alunni della scuola elementare in Dad per un giorno

FABRIANO -  È bastato un tampone che accertasse la positività di una maestra per far tornare in Dad 80 allunni, di quattro classi diverse. Succede alla scuola elementare Allegretto Di Nuzio, dell’istituto compensivo Fabriano Centro, dove ieri, accertato giovedì il contagio di un’insegnante, sono stati precauzionalmente tenuti a casa con la didattica a distanza tutti gli alunni delle quattro classi dove la maestra aveva insegnato negli ultimi giorni. I circa 80 bambini sono stati sottoposti a tampone, con esito negativo per tutti, e oggi torneranno in classe. Intanto continuano le sovvenzioni per le famiglie colpite dall’emergenza Covid-19.

Allarme variante Omicron, nelle Marche i ricoveri restano stabili ma le terapie intensive sono al limite. Il sottosegretario a Senigallia: «La stiamo monitorando»

 


L’Ambito 10 ha approvato le modalità di erogazione delle risorse messe a disposizione per l’emissione di buoni spesa - da spendere tramite tessera prepagata - per il rifornimento di generi alimentari, prodotti farmaceutici, di prima necessità e contributi per il pagamento delle utenze. Coinvolti i residenti di Fabriano, Cerreto d’Esi, Sassoferrato, Genga e Serra San Quirico. Sono buoni spesa una tantum. I beneficiari che presenteranno domanda, dovranno essere in possesso della cittadinanza italiana o se cittadini stranieri con un titolo di soggiorno valido.. L’importo Isee ordinario 2021 non dovrà superare quota 10mila euro.

«E’ possibile richiedere l’Isee corrente (che ha validità di 6 mesi) quando si è verificata una delle due seguenti situazioni: una variazione dell’attività di lavoro autonomo o dipendente (o di trattamenti assistenziali, previdenziali o indennitari, anche esenti Irpef), oppure una variazione del reddito complessivo del nucleo familiare superiore al 25%» dichiara Lamberto Pellegrini, Coordinatore d’Ambito. La domanda va presentata on line entro il 10 dicembre alle ore 13. Solo in caso di impossibilità ad accedere al pc la domanda potrà essere compilata al telefono, dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 13, il martedì e giovedì anche dalle 15 alle 18 ai numeri: 0732/695277 o 0732/695270. I buoni (a partire da 100 euro) saranno assegnati in base ad una graduatoria elaborata partendo dall’importo Isee più basso fino ad esaurimento risorse.

 

Ultimo aggiornamento: 14:28 © RIPRODUZIONE RISERVATA