Elica cede il 19% della controllata indiana a Whirlpool. E sulla vertenza si continua a discutere in Regione

Martedì 28 Settembre 2021 di Aminto Camilli
Elica cede il 19% della controllata indiana a Whirlpool. E sulla vertenza si continua a discutere in Regione

FABRIANO  - Elica cede a Whirlpool of India il 19% del capitale della controllata indiana Elica Pb India Private unitamente agli altri soci indiani di minoranza che ne cedono un’ulteriore quota del 19%. Al perfezionamento dell’operazione, Whirlpool of India arriverà a detenere circa l’87% di Elica Pb India Private mentre Elica e il gruppo degli altri soci indiani di minoranza rimarranno azionisti della società indiana con il 6% ciascuno.

L’ex ministro Lupi (Noi con l’Italia): «Dalle infrastrutture al caso porto, ora la Regione ha un passo diverso»

 

Contestualmente all’acquisto della partecipazione, Elica Pb India Private «siglerà nuovi accordi di licenza di uso rispettivamente del marchio Elica e del marchio Whirlpool nel territorio indiano» si legge in una nota. Intanto la vertenza Elica approda in consiglio regionale. Sulla questione Fratelli d’Italia, in vista del tavolo organizzato dal ministero dello Sviluppo economico per l’1 ottobre (ore 15, in videoconferenza), ha redatto una mozione finalizzata a impegnare l’amministrazione regionale su tre punti precisi: confermare la disponibilità, manifestata sin dal primo momento, a mettere in campo tutte le risorse in termini di conoscenze, di relazioni istituzionali e finanziarie, per cercare di risolvere questa difficile problematica; farsi da tramite, presso il Mise, per individuare strumenti di natura economica e finanziaria, che siano in grado di salvaguardare i posti di lavoro e il mantenimento delle produzioni in Italia, specificatamente nei territori del Fabrianese; porre in essere politiche attive per favorire il ricollocamento e la formazione di eventuali esuberi.

Della delicata situazione riguardante Elica e del documento stilato da FdI ne parleranno oggi gli esponenti FdI Carlo Ciccioli, Andrea Putzu e Marco Ausili in occasione di un incontro dal titolo “Vertenza Elica. Piano strategico e prospettive di lavoro nell’Alta Vallesina. Proposte Fdi”. All’iniziativa interverrà Elena Donazzan, responsabile nazionale Lavoro e Crisi aziendali di FdI e assessore regionale al Lavoro del Veneto. 

 

Ultimo aggiornamento: 08:37 © RIPRODUZIONE RISERVATA