Quattro gattini di appena un mese trovati da un ragazzo nei rifiuti nella zona industriale

Venerdì 11 Giugno 2021
Quattro gattini di appena un mese trovati da un ragazzo nei rifiuti nella zona industriale

FABRIANO  - Quattro cuccioli di gatto, circa un mese di vita, sono stati abbandonati tra i rifiuti e trovati mercoledì da un ragazzo lungo la zona industriale di Via Dante, a Fabriano. Stavano dentro un contenitore piccolo dell’indifferenziata, in mezzo ai rifiuti, bagnati e sporchi.

 

«Il ragazzo li ha ripuliti - racconta Livia Marcolini dell’associazione Animalisti di Fabriano - asciugati e portati da noi. Abbiamo subito cercato qualcuno che potesse allattarli col biberon perché da noi non ci sono abbastanza volontari e abbiamo 17 gatti adulti in oasi». Ieri il miracolo. «Ci ha chiamato una signora per portarli a casa e svezzarli. Grande disponibilità, grande cuore ed empatia» racconta Marcolini. Non è la prima volta che accadono episodi del genere. Dall’associazione, con gli attivisti che chiedono aiuto e nuovi volontari, spiegano che la causa di tutto «è la mancata sterilizzazione delle gatte e delle cagne che non viene fatta per mancanza di cultura e per avarizia». 

© RIPRODUZIONE RISERVATA