Ecco Buck, il baywatch
a quattro zampe che salva i bagnanti

Ecco Buck, il baywatch
a quattro zampe
che salva i bagnanti
Ecco Buck, il baywatch
a quattro zampe
che salva i bagnanti
MONTEMARCIANO -  Primo giorno di lavoro ieri per Buck, bagnino di salvataggio a quattro zampe, che per tutta l’estate sarà in servizio nella torretta dello stabilimento balneare Chateau Chateur, ex Waikiki, a Marina di Montemarciano, monitorando anche la spiaggia libera di Marzocca. Buck e il suo conduttore Christian costituiscono la prima unità cinofila delle Marche al servizio in una postazione fissa. A dare il cambio a Buck, uno scattante labrador di 5 anni, arriverà Becky, una femmina della stessa razza di quasi 4 anni, fresca di brevetto. «Buck è alla sua seconda stagione – spiega Christian Cavina, conduttore – ma la scorsa estate eravamo presenti solo negli stabilimenti della Polizia di Stato e della Marina Militare di Senigallia. Quest’anno abbiamo una postazione fissa in uno stabilimento balneare e siamo l’unica unità cinofila operativa nelle Marche, con un cane di salvataggio che affianca e lavora per tutta l’estate con il suo conduttore in torretta. Arriverà poi anche Becky che ha appena ottenuto il brevetto di salvataggio ma ancora non ha iniziato a lavorare». Sarà la sostituta di Buck nei giorni di meritato riposo. 
 
 


CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO:
  • Accesso illimitato agli articoli
    selezionati dal quotidiano
  • Le edizioni del giornale ogni giorno
    su PC, smartphone e tablet
Scopri la promo
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Venerdì 14 Giugno 2019, 03:35 - Ultimo aggiornamento: 03:35