Dona due defibrillatori
per ricordare il fratello

Dona due defibrillatori
per ricordare il fratello
Domenica la consegna
AGUGLIANO - Dona due defibrillatori alla Croce Gialla di Agugliano in memoria del fratello scomparso 50 anni fa in un incidente stradale a Castelfidardo. A fare questo gesto di soldiarietà Stefano Montesi titolare di una macelleria al mercato coperto di via Maratta. Per ricordare il fratello Oliviero, Stefano ha donato alla Croce Gialla di Agugliano due defibrillatori semiautomatici che saranno posizionato in piazza Vittorio Emanuele II ad Agugliano e nel centro di Castel d’Emilio. Per ospitare questi due defibrillatori saranno realizzate due colonnine allarmate. La consegna ufficiale dei due defibrillatori avverrà nella giornata di domenica a partire dalle ore 9,30 proprio in piazza Vittorio Emanuele II° ad Agugliano. A fare gli onori di casa il sindaco di Agugliano Thomas Braconi e gli stessi volontari della Croce Gialla di Agugliano.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Venerdì 11 Ottobre 2019, 02:00 - Ultimo aggiornamento: 11-10-2019 02:00

DIVENTA FAN DEL CORRIERE ADRIATICO