Tenta di farla finita in garage, salvato dal massaggio cardiaco del figlio

Giovedì 9 Luglio 2020
Cupramontana, tenta di farla finita in garage, salvato dal massaggio cardiaco del figlio

CUPRAMONTANA - Se è ancora vivo lo deve al figlio, grazie a un massaggio cardiaco. È grave in ospedale un 50enne che ha tentato di impiccarsi nel garage della sua abitazione a Cupramontana.

LEGGI ANCHE:
Fiorella uccisa da Michel, domani al funerale anche il marito Italo gravemente ferito

Investito a Castelferriti, resta grave il 23enne. Sopralluogo per accertare eventuali responsabilità dell'automobilista

Si è legato una corda attorno al collo per farla finita. A salvarlo è stato il figlio che, esperto di manovre di rianimazione, è riuscito a fargli ripartire il cuore. Il 50enne è ricoverato nel reparto di rianimazione dell’ospedale regionale di Torrette. A lanciare l’allarme, martedì sera attorno alle 20, la moglie e i familiari che, non riuscendo a mettersi in contatto con lui, sono andati a cercarlo e lo hanno trovato. Dopo i primi soccorsi del figlio, sul posto sono arrivati 118 e carabinieri. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA