Ragazzi che ballano senza mascherina e non distanziati: multa Covid e chiusura per 5 giorni al locale del porto

Venerdì 18 Giugno 2021
Ancona, ragazzi che ballano senza mascherina e non distanziati: multa Covid e chiusura per 5 giorni al locale del porto

ANCONA - Controlli alla movida: un locale del porto di Ancona multato di 400 euro e chiuso per 5 giorni per aver violato le norme anti Covid.

Coronavirus, nelle Marche 28 nuovi positivi: metà sono contagiati da amici e parenti. Una provincia a zero/ I numeri delle regioni

Nell’ambito di pianificati servizi di Polizia amministrativa, mirati soprattutto al rispetto della normativa anticovid e disposti dal sig. Questore di Ancona, nella serata di ieri, 17 giugno, la Polizia di Stato di Ancona (Squadra Amministrativa e di Sicurezza e Polizia Scientifica) ha controllato un locale all’interno del Porto di Ancona. A seguito dei controlli amministrativi è emerso che presso il locale vi erano giovani avventori che senza fare uso di mascherine e senza rispettare le norme sul distanziamento, ballavano all’interno di un’area della struttura. Personale di Polizia amministrativa ha dunque contestato la sanzione amministrativa per il mancato rispetto della normativa anti Covid (sanzione di euro 400 + chiusura per 5 giorni della struttura).

 

Ultimo aggiornamento: 19 Giugno, 09:44 © RIPRODUZIONE RISERVATA