La gioia della nipote per nonno Mario: «Guarito dal Covid a 97 anni grazie ai medici e al vaccino»

La gioia della nipote per nonno Mario: «Guarito dal Covid a 97 anni grazie ai medici e al vaccino»
La gioia della nipote per nonno Mario: «Guarito dal Covid a 97 anni grazie ai medici e al vaccino»
3 Minuti di Lettura
Mercoledì 22 Dicembre 2021, 11:19 - Ultimo aggiornamento: 23 Dicembre, 08:22

ANCONA - Ammalarsi di Covid, per un quasi centenario, spesso può valere una sentenza di morte. Per fortuna ci sono eccezioni che fanno sperare, come quella di Mario Vitali, guarito dopo quattro settimane di ricovero all’Inrca di Ancona, nel reparto Covid del dottor Giordano. Sopravvissuto all’incontro con Sars-Cov-2 grazie anche alla protezione del vaccino.

Cade in casa e va a al Pronto soccorso: 42enne trovato positivo (ma asintomatico) dopo la terza dose di vaccino

Racconta l’esperienza per fortuna a lieto fine dell’anziano scampato al virus, che a gennaio compirà 97 anni, la nipote Cristiana Losasso. «Sono felicissima per le sue dimissioni, avevo molti timori legati anche a certe voci, per fortuna infondate, che circolano sull’assistenza sanitaria agli anziani, in particolare ai malati di Covid. Posso assicurare che all’Inrca mio nonno è stato seguito con la massima attenzione da tutto il personale». E se i parenti non potevano entrare in reparto, nonno Mario non si è mai sentito solo. «Periodicamente i ricoverati nel reparto Covid, possono fare videochiamate ai reparti con i telefoni messi a disposizione dall’ospedale. Il personale è giovane, preparato e volonteroso, non so come ringraziarli tutti per questo miracolo. Credo che la guarigione di mio nonno possa dare una speranza di guarigione a tutti i vecchietti, naturalmente con vaccino». L’importanza dei vaccini è confermata anche dai dati del pronto soccorso di Torrette, dove l’80% dei pazienti entrati per Covid nell’ultima settimana è risultato non vaccinato. Tra il 60 e il 70% hanno avuto bisogno di ricorrere al ricovero in ambiente ordinario subintensivo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA