Sbarcherà ad Ancona la nave da crociera bloccata nei Caraibi dall'epidemia di Coronavirus: isolamento assoluto

Martedì 21 Aprile 2020
Sbarcherà ad Ancona la nave da crociera bloccata nei Caraibi dall'epidemia di Coronavirus

ANCONA - La nave da crociera Costa Magica, nei primi giorni dell'epidemia di Coronavirus, fece notizia perchè bloccata ai Cariabi con molti paesi che negavano l'attracco. Ora, nei prossimi giorni, approderà al porto di Ancona tra imponenti misure di sicurezza sanitaria.

LEGGI ANCHE:
Coronavirus, Ascoli a "contagi zero" da quattro giorni, aumentano i casi al nord. Ma ci sono anche 33 nuovi guariti

Contagi da Coronavirus, infrastrutture e resilienza: «Nelle Marche ripartenza difficile»

"Attraccherà nei prossimi giorni al Porto di Ancona - si legge in una nota della Regione - la nave Costa Magica, con a bordo il solo equipaggio, composto da 617 persone, che, senza entrare in città né avere alcun contatto con le persone presenti a vario titolo all’interno dello scalo dorico, saranno fatte sbarcare con le condizioni e i percorsi di massima sicurezza sanitaria, per raggiungere le proprie destinazioni di residenza. Il ministro delle Infrastrutture e dei trasporti Paola De Micheli ne ha informato il sindaco di Ancona Valeria Mancinelli e il presidente della Regione Luca Ceriscioli. I controlli sanitari saranno effettuati a bordo prima dello sbarco, a cura dell’Usmaf, il servizio sanitario marittimo, e per l'evacuazione di pazienti Covid saranno praticati protocolli di massima sicurezza, come già attuati negli altri porti italiani e secondo quanto assicurato dal ministro stesso.

© RIPRODUZIONE RISERVATA