Coronavirus, sette positivi e 30 in isolamento. Il sindaco: «Quasi tutti ragazzi, state distanziati e usate le mascherine»

Mercoledì 23 Settembre 2020
Coronavirus, sette positivi e 30 in isolamento. Il sindaco: «Quasi tutti ragazzi, state distanziati e usate le mascherine»

MAIOLATI SPONTINI - Torna l'allarme Covid a Maiolati Spontini, con sette positivi e 30 persone in quarantena. Il sindaco Tiziano Consoli ha lanciato un appello sui canali social: «Sono quasi tutti ragazzi. Utilizzate le mascherine e rispettate il distanziamento». 

LEGGI ANCHE:
Coronavirus, nelle Marche si torna a morire: la vittima è la ristoratrice che si era aggravata

Coronavirus in Italia, 20 morti e 1.640 casi in più. Su 46mila positivi i ricoverati sono meno di tremila

Il primo cittadino ha lanciato un appello ai ragazzi e alle loro famiglie perchè si faccia attenzione alle norme di contenimento del coronavirus anche a scuola e nei viaggi per raggiungerla. Per quanto riguarda i viaggi, il sindaco Consoli ha anche aggiunto che oltre ai ragazzi, altri casi di positività sono legati a rientri dall'estero, chiedendo quindi di limitarsi a quelli strettamente necessari.

Ultimo aggiornamento: 17:29 © RIPRODUZIONE RISERVATA