Avanti e indietro dalla zona rossa in taxi e deruba anche l'autista: denuncia e multa Covid

Mercoledì 17 Febbraio 2021
Fabriano, avanti e indietro dalla zona rossa in taxi e deruba anche l'autista: denuncia e multa Covid

FABRIANO - Fa avanti e indietro tra Fabriano e Perugia (tra l'altro in zona rossa Covid), poi deruba il tassista e si rinchiude dentro casa: oltre alla denuncia per furto rimedia anche una multa Covid di 400 euro.

Un 25enne fabrianese è stato individuato dalla polizia, multato per 400 euro per violazione delle disposizioni anti-Covid e denunciato per furto aggravato. Il giovane aveva chiamato il taxi per un'andata e ritorno dall'Umbria e il tassista aveva accettato, pensando che avesse un giustificato motivo. Al ritorno a Fabriano, il cliente ha pagato la corsa ma ha sottratto con destrezza 500 euro al tassista, poi si è chiuso in casa. I poliziotti, allertati dalla chiamata al 113 del tassista, sono riusciti ad entrare nell'abitazione del 25enne che è stato denunciato a piede libero per furto aggravato; a carico del giovane anche multa di 400 euro per aver violato la normativa anti-Covid.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA