Ancona, le spiagge libere restano gratuite, ma a numero chiuso: nel weekend servirà la prenotazione

Venerdì 22 Maggio 2020 di Stefano Rispoli
Ancona, le spiagge libere restano gratuite, ma nel weekend servirà la prenotazione

ANCONA - Resteranno gratuite e il numero chiuso verrà istituito a Mezzavalle e Portonovo, ma solo nel weekend, con prenotazione obbligatoria tramite un’App o una telefonata.

LEGGI ANCHE:
Coronavirus, le Marche festeggiano: nessun morto nelle ultime 24 ore. E' la seconda volta dal 2 marzo/ I dati delle regioni in tempo reale

Coronavirus, i tamponi in crescita sono dei giorni scorsi: calano ancora ricoverati e isolati. Altri 151 guariti

Sono le ultime novità sulle spiagge libere emerse dalla Giunta di ieri. È già scattata la corsa contro il tempo: l’inaugurazione della stagione balneare è fissata per il 29 maggio e per quel giorno tutti i tratti di litorale non in concessione dovranno essere attrezzati con una serie di misure per garantirne una corretta fruizione, da Palombina a Portonovo, passando per Collemarino, Torrette, il Passetto e Mezzavalle. 
 
Ogni spiaggia libera verrà suddivisa in due aree distinte, segnalate da appositi cartelloni e organizzate in funzione delle dimensioni e della conformazione dell’arenile: una sarà destinata agli ombrelloni per i bagnanti abituati a portarselo da casa, con un determinato numero di basamenti numerati, collocati a una distanza di 3 metri e mezzo. L’altra, invece, sarà riservata a lettini e teli da mare: in questo caso, la distanza minima da rispettare sarà di 2 metri, a meno che non si tratti di componenti dello stesso nucleo familiare. 
L’informazione
Nei prossimi giorni partirà una massiccia campagna di comunicazione per spiegare agli anconetani come andare al mare in sicurezza e quali comportamenti adottare, attraverso manifesti e messaggi sui social. Il temuto numero chiuso, alla fine, sarà previsto solo a Mezzavalle e a Portonovo ed esclusivamente il sabato e la domenica: in questi giorni di maggiore affollamento bisognerà prenotare obbligatoriamente lo stallo per l’ombrellone o un posto al sole con lettino/asciugamano. Come? Prima di uscire di casa basterà chiamare un numero telefonico ad hoc oppure selezionare il proprio slot sullo schermo del cellulare, accedendo a un’App che fungerà da sistema di controllo degli accessi e sarà in grado di indicare gli spazi disponibili, come quando si prenota un posto al cinema da remoto. In Liguri il software esiste già ed è stato messo a punto da un’azienda informatica che lavora per il Comune di Imperia. Chiaramente, per garantire la massima sicurezza l’Amministrazione dorica dovrà rimboccarsi le maniche e prevedere un certo budget di spesa: come dispone la normativa nazionale e regionale, tutte le spiagge libere andranno attrezzate non solo con gli stalli per gli ombrelloni, ma anche con una serie di servizi fondamentali come bagni chimici, docce, pulizia e sanificazione delle toilette due volte al giorno, oltre all’installazione di dispenser di gel disinfettante. Non da ultimo, il servizio di vigilanza per garantire il rispetto delle distanze di sicurezza e scongiurare sovraffollamenti: il controllo sarà esercitato dai vigili urbani e da steward che verificheranno il comportamento dei bagnanti e, a Mezzavalle e a Portonovo, il rispetto dei posti prenotati nel weekend, come avviene allo stadio per i settori numerati. 
L’appello 
«Confidiamo nella piena collaborazione dei cittadini - commenta l’assessore Stefano Foresi -. Stiamo organizzando le spiagge libere con grande attenzione rispetto alle linee guida, in modo da accogliere nella massima sicurezza i cittadini con l’inizio della nuova stagione balneare». La prossima settimana, a completamento delle gare di assegnazione, verrà effettuata la manutenzione di tutte le spiagge, mentre a Torrette verrà realizzato un percorso pedonale di 120 metri per agevolare l’accesso al litorale di anziani e disabili, che andrà dal sottopasso della stazione (l’unico aperto) a quello in corrispondenza del circolo Arti e Mestieri. 

Ultimo aggiornamento: 12:45 © RIPRODUZIONE RISERVATA