Ancona, dipendente con la febbre positivo al Covid: scatta la sanificazione del tribunale

Venerdì 21 Agosto 2020
Ancona, dipendente con la febbre positivo al Covid: scatta la sanificazione del tribunale

ANCONA - Dipendente trovato prositivo al coronavirus: chiuso il Palazzo di Giustizia di Ancona, dove è scattata la sanificazione.

LEGGI ANCHE:
Coronavirus, crescono ancora i nuovi positivi: sono 17 nelle Marche, 7 nel Maceratese/ I numeri del contagio in tempo reale

Ancona, il bando per la scuola è senza risposte: mancano 6 classi, l'odissea di 156 bambini


Si tratta di un dipendente persona con sintomi, tra cui febbre alta, che si è sottoposta al tampone: l'esito positivo è arrivato ieri alle 18. La sede del tribunale è stata chiusa, al momento sono in corso le procedure di igienizzazione. Le udienze in programma e il Riesame sono stati trasferiti in un'aula nel palazzo della Corte d'Appello. Il tribunale dovrebbe essere riaperto domani.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Potrebbe interessarti anche
caricamento