Paolino mette all’asta le maglie dei giocatori a favore dell’ospedale di Torrette

Sabato 11 Aprile 2020
Paolino Giampaoli

ANCONA - Assist di Paolino Giampaoli per l’azienda Ospedali riuniti di Torrette. Il giornalista ha infatti deciso di mettere all’asta «le mie maglie di giocatori di serie A e B originali - si legge sulla pagina Facebook di Paolino - Dopo aver parlato con il Direttore generale degli Ospedali Riuniti di Torrette, Michele Caporossi, ho deciso che i vincitori delle maglie potranno fare il loro bonifico al nostro ospedale Regionale. La mia scelta non è stata casuale, ma fortemente motivata dal fatto che in prima persona sono stato coinvolto dal caso Corona Virus e il modo migliore per ringraziare tutti i componenti di quella struttura era questo». L’asta per ogni singola maglia parte da 80 euro e resterà aperta fino al 30 aprile. Chi si aggiudicherà l’asta riceverà le indicazioni per fare il bonifico direttamente all’azienda ospedaliera. Per ulteriori informazioni visitate la pagina Facebook di Paolino Giampaoli.

LEGGI ANCHE:

Coronavirus, cosa cambierà per i barbieri dopo la quarantena: "Nulla sarà come prima". Le nuove regole possibili

© RIPRODUZIONE RISERVATA